Inviti e partecipazioni

Inviti e partecipazioni

La lista degli invitati.
Uno dei compiti più impegnativi per gli sposi.
Decidere chi invitare solo alla cerimonia e chi anche al ricevimento. O al taglio della torta, che è un trend dell’ultimo decennio, per limitare le spese ma non escludere nessuno.

Ma in ogni caso, bisogna comunicare qualcosa alle persone che si intendono invitare ad un momento o all’altro del matrimonio.

Come fare?

Attraverso partecipazioni ed inviti.

Che differenza c’è?

Le partecipazioni vengono inviate a chi si vuole che sia presente alla cerimonia di nozze.
Gli inviti vengono invece dati a chi si vuole invitare anche al ricevimento.

Concretamente e materialmente, in cosa di differenziano?

Le partecipazioni sono generalmente dei cartoncini che vengono spediti o consegnati a mano a parenti ed amici, dove sono indicati i nomi degli sposi, i rispettivi indirizzi e data, ora e luogo del matrimonio.
Gli inviti sono dei cartoncini più piccoli che vengono aggiunti alla partecipazione, nella medesima busta, che invitano chi li riceve a partecipare al ricevimento.

Negli ultimi anni si è presa l’abitudine di mandare partecipazioni ed inviti anche tramite mail o addirittura whatsapp.
Io sono sempre dell’idea che ognuno debba fare come preferisce e come si trova comodo, però sinceramente questo mi sembra un po’ un eccesso.
Soprattutto mi sembra poco cortese verso chi lo riceve: la mail o il messaggino mi sembrano cose talmente ordinarie e che facciamo talmente di fretta, per risparmiare tempo, che mi danno l’impressione che non si stia dando la dovuta importanza ad un invito così importante come quello di condividere il giorno più bello della vita. Come se fosse una cosa “scomoda” dover invitare le persone.
La cosa bella delle partecipazioni è proprio il fatto che vengono scelte, che ricalcano lo stile del matrimonio e la personalità degli sposi. E sono un bellissimo ricordo che rimane poi agli invitati.

Quando inviare le partecipazioni e gli inviti?

Per rispondere a questa domanda, vi rimando al mio video pubblicato sul mio canale YouTube:

https://www.youtube.com/watch?v=Cdpsn4GSAYw

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.